EMarketer: il content marketing guadagna terreno sui social

Il content marketing supera i social: secondo un articolo di eMarketer che sintetizza i risultati del report di Econsultancy e Adobe “Quarterly Intelligence Briefing: Digital Trends per il 2013”, i marketer digitali intendono incanalare sempre più risorse verso il marketing dei contenuti.

Il content marketing è salito in cima alla lista di importanza relativamente alle nuove tendenze digitali: è stato citato dal 39% degli intervistati come una priorità assoluta per il 2013 (nel 2012 era stato considerato tale dal 29% ). L’altra area che ha fatto rilevare una scalata significativa oltre al content marketing è stata l’ottimizzazione del tasso di conversione, priorità per il 39% degli intervistati (contro il 34% dell’anno precedente).

Priorità del marketing digitale nel 2013

I marketer stanno invece osservando con minor interesse le social media analytics, ritenute interessanti solo dal 9% degli intervistati (contro il 19% dell’anno scorso). Tuttavia l’engagement sui social media resta una priorità alta, con un significativo 38% che enfatizza il social media marketing digitale, percentuale simile a quella del 2012. Questo può segnalare che le aziende, oltre ad aver rivalutato il ruolo del content marketing,  stanno comprendendo il valore potenziale dei social media rispetto agli obiettivi di engagement dei clienti ed alla generazione di lead, ma hanno dubbi su come sviluppare metodi efficaci di misurazione del roi.

Sembra che il calo dell’entusiasmo social corrisponda al declino della sensazione di novità rispetto all’uso di questi mezzi. Il 35% degli intervistati ritiene che i social media siano stati una delle opportunità digitali più interessanti del 2013 (percentuale diminuita rispetto al 54% che ha detto la stessa cosa nel 2012). Nonostante queste considerazioni, però, i livelli di eccitazione per i social media sono stati ancora alti: sono stati superati solo da un’altra categoria, l’ottimizzazione sul mobile. Il content marketing è invece al quarto posto, ma ancora una volta fa registrare un aumento: lo considera infatti tra le opportunità del mondo digitale più eccitanti ben il 30% delle imprese.

Opportunità migliori connesse al digitale 2013

Facebook ha recentemente iniziato a testare un programma a pagamento che addebita agli utenti una tassa di $ 1 per inviare messaggi tramite la piattaforma social a coloro che sono fuori della propria rete di amici, forse proprio perché stava captando questo declino. Il programma è attualmente limitato agli individui, ma un aumento della sua popolarità avrebbe il potenziale di attirare le imprese e di raggiungere tutti coloro che hanno “likato” una pagina del brand.

Articolo tradotto liberamente e grafici tratti da eMarketer