EMarketer: informazioni sui prodotti viaggiano su Facebook

Qual è il social media più usato per condividere informazioni sui prodotti? Ancora Facebook, almeno secondo 6 utenti USA su 10.  Lo riporta l’articolo di eMarketer “Facebook Still Top Social Site for Sharing Product Info” , dove sono pubblicati i risultati di un’indagine sullo scambio di informazioni sui prodotti che ha coinvolto gli utenti Facebook USA nel luglio 2012.

Un numero rilevante di intervistati non ha condiviso informazioni sui prodotti sui social media (31%), ma quelli che invece lo hanno fatto, invece, indovinate cosa hanno scelto? Il 63% ha usato Facebook per allertare parenti e amici sui prodotti, il 25% ha dato informazioni su Twitter e il 22% su Pinterest.

Social media usati per condividere prodotti

Questi risultati parlano chiaro nel mostrare il predominio assoluto di Facebook e, se si pensa alle caratteristiche del mezzo (sia in termini strutturali che di abitudini di utilizzo da parte dell’utenza), non risultano comunque  sorprendenti.

Questa mia impressione viene confermata anche dalla molla principale che ha spinto gli utenti alla condivisione di informazioni sui prodotti nei social media: il desiderio di comunicare i propri gusti personali al network (per il 38%  degli intervistati). In fondo è proprio su Facebook che si manifestano, ancor più che in altri luoghi, il desiderio di esprimere le nostre preferenze (si pensi all’immediatezza dei like) ed un po’ di narcisismo.

 Il 35% degli intervistati che ha condiviso informazioni su Facebook è stato animato dalla volontà di far conoscere i prodotti che lo hanno colpito, il 30% ha condiviso informazioni sulla bacheca perché si aspettava di ricevere agevolazioni o sconti.

Al contrario di quanto si potrebbe pensare, infatti, la spinta principale all’acquisto o alla diffusione del passaparola spesso non è utilitaristica nel senso classico del termine: molte ricerche in passato hanno testimoniato come lo sconto sia una leva secondaria rispetto alla fiducia nel brand o all’entusiasmo “sincero” di un cliente.

motivi condivisione info prodotti
Il grafico illustra le ragioni per le quali gli utenti condividono informazioni sui prodotti su Facebook