Report Social Media Marketing Industry del 2012

Social media marketing industry report 2012Il report Social Media Marketing Industry del 2012 di Michael Stelzner offre 42 pagine di approfondimenti, tabelle, grafici ed esempi di tattiche. Oltre 3.800 partecipanti hanno risposto alle domande più gettonate del social media marketing, oltre ad aver condiviso le loro intenzioni di investimenti futuri.

Il rapporto è focalizzato sulle seguenti questioni chiave:

  • Le 10 domande sui social media più urgenti per i marketer (ho elencato nel dettaglio in un altro post le 37 domande scottanti del social media marketing estratte dal Social media marketing industry realizzato nel 2011)
  • Il time commitment (quanto tempo spendono i marketer nel social media marketing)
  • I vantaggi del social media marketing
  • I tool e i servizi più utilizzati nell’ambito social
  • I social media che le persone vorrebbero conoscere di più
  • I social media in outsourcing
  • B2B vs B2C
  • I cambiamenti rispetto al report precedente del 2011

Queste informazioni sono presenti sul post originario di Michael Stelzner su Social Media Examiner, ma sono citate anche nell’articolo dedicato al Social Media Marketing Industry Report del 2012 pubblicato su Toprank da Lee Odden .

Lee Odden, in particolare, evidenzia una delle domande più gettonate:
Quanto tempo spendere per attività di social media marketing ogni settimana?

Le risposte fornite dagli intervistati sono state le seguenti:

  • Per il 59% degli intervistati: – di 6 ore a settimana o più;
  • Per il 33%: – di 11 ore a settimana o più;
  • Per il 15%:  – di più di 20 ore settimanali.

I vantaggi principali del social media marketing:

  • 85% Generazione di più visibilità commerciale
  • 69% Aumento del traffico
  • 65% Insorgere di intuizioni per il marketplace.

L’83% dei marketer indica che i social media sono importanti per il proprio business.

Il 76% dei marketer prevede di aumentare l’utilizzo di YouTube e del video marketing; solo il 40% degli intervistati sta utilizzando Google +, ma il 70% dei marketer vorrebbe saperne di più e il 67% ipotizza di aumentare le attività su questo canale.

Puoi visualizzare il report direttamente dal post di Stelzner.

Ti consiglio di leggerlo direttamente: le considerazioni più importanti sono già evidenziate in giallo e la lettura risulta molto scorrevole!